Katia Occhi

FBK-ISIG

Katia Occhi si è laureata in storia all’università di Ca’ Foscari (Venezia) e ha conseguito il dottorato di ricerca in storia della società europea all’università Statale di Milano. E’ ricercatrice presso l’Istituto storico italo-germanico della Fondazione Bruno Kessler. I suoi interessi di ricerca sono rivolti alla storia economica e sociale dell’età moderna, alla storia ambientale e alla storia culturale degli archivi. Attualmente coordina il progetto di ricerca "Grenzakten 2.0. Carte e documenti sui confini dell'impero. II parte" in collaborazione con il Tiroler Landesarchiv di Innsbruck.

Filippo de Vivo - Andrea Guidi - Alessandro Silvestri (ed.)

Archivi e archivisti in Italia tra medioevo ed età moderna

Bernadette Hofinger, Harald Kufner, Christopher Laferl, Judith Moser-Kroiss, Nicola Tschugmell (eds.)

Die Korrespondenz Ferdinands I. Familienkorrespondenz Bd. 5: 1535 und 1536

Marino Sanudo
Gian Maria Varanini, mit Beiträgen von Alfredo Buonopane, Antonio Ciaralli, Michael Knapton, John Law, und Gian Maria Varanini (eds.)

Itinerario per la Terraferma veneziana. kritische Ausgabe

Markus A. Denzel - Jan de Vries - Philipp Robinson Rössner (ed.)

Small is Beautiful? Interlopers and Smaller Trading Nations in the Pre-Industrial Period

Guido Alfani - Matteo Di Tullio - Luca Mocarelli (ed.)

Storia economica e ambiente italiano (ca. 1400-1850)

Subscribe to our newsletter

Partners